Facciamo crescere i nostri ragazzi, non i loro problemi.

Consultorio leggero

Il consultorio
leggero.

Uno spazio dedicato alle famiglie e agli adolescenti che stanno attraversando momenti di crisi o difficoltà della crescita. 
L’équipe del consultorio integra azioni psicologiche, terapeutiche individuali e familiari, con interventi pedagogici e di animazione sociale, in un percorso costruito su misura per ogni situazione incontrata, a sostegno del ragazzo, della famiglia e della rete dei servizi del territorio. Il consultorio Nivalis è a Milano in Via Villa Mirabello 6.

Tutela minori

Tutela minori

Tutela minori
e supervisione.

Nivalis cura la realizzazione di interventi psicologici, di supervisione e formativi all’interno del “Servizio Politiche Sociali: Minori e Famiglie” del Comune di Cinisello Balsamo, in collaborazione con la Cooperativa Sociale La Grande Casa di Sesto San Giovanni. In questo ambito l’attenzione degli operatori va a tutta la famiglia e al contesto, cercando di attivare risorse e nuovi sguardi per leggere e affrontare le situazioni.

Psicoterapia, formazione, giochi e strumenti

Psicoterapia, formazione, giochi e strumenti

Giochi, psicoterapia
strumenti e formazione.

Nivalis ha sviluppato progetti di ascolto, accoglienza e trasformazione, per facilitare processi di sviluppo e crescita di adolescenti, giovani, famiglie, organizzazioni e contesti. Sono nati, quindi, giochi e strumenti innovativi (analogical game) per facilitare l’ascolto e la comunicazione creativa, in terapia e in formazione, con adolescenti e non solo.

Dodici Racconti

Dodici Racconti

Le storie, le parole e le idee.
Ogni anno "Dodici Racconti". 

Storie che paiono inventate ma che inventate non sono, inserite in realtà urbane difficili. Trame che tessono il destino di ragazzi nel passaggio dall’infanzia all’adolescenza, fino alla maturità, dove si conosce la fatica di diventare grandi. Discendenti di quegli eroi giovinetti alle spalle dei quali piangono o ridono gli dei protettori del mito greco, ben consapevoli che il fato possa irrompere e rimettere tutto in gioco e che la «trama nascosta sia più forte di quella manifesta».

Ogni mese pubblichiamo un nuovo racconto sul nostro sito e per Natale stampiamo un libro con la raccolta annuale. Puoi richiederci una copia gratuita scrivendo a info@nivalis.it

 

 

No Kids in The Middle

No Kids In the Middle

No Kids In the Middle

Imparare a gestire il conflitto, imparare a rimanere genitori anche dopo una separazione difficile, provare a confrontarsi con chi si trova in una situazione simile, uscire dall’isolamento, accrescere le capacità di far fronte alle future difficoltà, aumentare la comprensione e l’accettazione reciproca, facilitando la comunicazione. Questi gli obiettivi del progetto, “No Kids in the Middle”, nato in Olanda a partire dal modello proposto da J. Van Lawick, e in realizzazione in questi giorni per la prima volta a Milano, all’interno del servizio Giunco, promosso dal Comune di Milano e dalle cooperative Nivalis, Diapason e Comin.

Il progetto è rivolto a genitori che devono affrontare conflitti relativi alla propria separazione o divorzio, in particolare la comprensione e gestione dei figli. Si snoda intorno a un ciclo di otto incontri di gruppo per le coppie di genitori e un parallelo gruppo dedicato ai loro figli. La sfida è quella di provare ad andare oltre il conflitto, a rimettere al centro i bisogni e i desideri dei figli, il loro diritto a crescere accompagnati dai genitori anche se non più coppia. Ritrovare, tra gli adulti, un’alleanza sul loro essere, oltre tutto e nonostante tutto, genitori di quei bambini lì, di quei ragazzi lì, con il compito irrinunciabile di accompagnarli al futuro.


Mediazione Familiare

Mediazione Familiare

Il centro Gea,
Mediazione Familiare
e non solo.

Dall’estate 2016 Nivalis collabora con il Comune di Milano ai servizi del Centro GeA. 
Il GeA offre percorsi di Mediazione Familiare - e non solo - ai genitori in fase di separazione. 
Il centro propone anche gruppi di confronto per madri e padri separati, sostegno ai singoli genitori, percorsi di confronto tra nonni e tra nuovi partner coinvolti nella cura dei figli della famiglia in separazione. Inoltre vengono organizzate e proposte iniziative di sensibilizzazione, aggiornamento e consulenza per educatori, insegnanti e studenti:
per orientare meglio le pratiche educative alla
luce dei cambiamenti in atto nelle famiglie.

Qui potete trovare tutti gli approfondimenti in merito. 

 

Attraversare e leggere il cambiamento.

Valutazione Partecipata

Valutazione Partecipata

A enti pubblici e nonprofit, proponiamo consulenza, accompagnamento ai processi di lavoro, supervisione clinica e pedagogica.
Elaboriamo percorsi di valutazione dei servizi alla persona, leggendo processi ed esiti, perfezionando strumenti metodologicamente validi. Allo stesso modo poniamo attenzione e cura nella valutazione nei nostri servizi educativi e psicopedagogici.Partendo dall’idea che “la mappa non è il territorio” e quindi dalla consapevolezza che le dimensioni dell’uomo non siano esattamente descrivibili da indicatori e oggettivabili, osserviamo le persone, le relazioni, le storie e i cambiamenti, costruendo - con rigore e strumenti validati - mappe che possano darci indicazione sull’efficacia di ciò che facciamo insieme alle persone che si rivolgono a noi